Olimpiadi
Benvenuto
Login

TG TREVISO (28/11/2018) - OLIMPIADI 2026, A TOKYO PRESENTATA LA CANDIDATURA ITALIANA

Grazie! Condividilo con i tuoi amici!

URL

Non hai gradito questo video. Grazie per il feedback!

Ci dispiace, solo gli utenti registrati possono creare le playlists.
URL


Aggiunto da clservice in Olimpiadi
61 Visioni

Descrizione

TG TREVISO (mercoledì 28 novembre 2018) - Le Dolomiti e una pista e poi le guglie del duomo unite dal tricolore. Ecco il logo della candidatura Cortina- Milano per i giochi olimpici invernali del 2026 presentato oggi a Tokyo . Un sogno che diventerà realtà ha detto il presidente del Coni Giovanni Malago'; concetto ribadito dal presidente della regione Veneto visibilmente emozionato
Il maestoso scenario delle Alpi e in particolare delle Dolomiti patrimonio mondiale Unesco con la ricchezza culturale di Milano saranno la forza per i giochi 2026. E' una candidatura che parte dal basso- ha continuato Zaia di fronte al Cio - di fronte a voi c'è tutta una comunità che ama e vuole le olimpiadi, Cortina e Milano daranno vita ad un concetto innovativo di giochi completamente in linea con le indicazioni del Cio... progetti a misura d'uomo, neinte realizzazioni faraoniche, niente sprechi di denaro o energia, niente cattedrali nel deserto che finiti i giochi rimandano inutilizzate... . Ricordando che Cortina ospiterà nel 2021 i mondiali di sci Zaia ha ribadito che sono già in corso lavori di ammodernamento di piste, impianti e infrastrutture per 242 milioni di euro. I giochi invernali non sono un problema per noi- ha proseguito il governatore- ,a una grande opportunità e siamo orgogliosi di ospitarli.
la rpesentazione della candidatura italiana è durata una ventina di minuti con la proeizione del video promozionale. Oltra a Malago' e Zaia sono intervenuti anche il sindaco di Milano Giuseppe Sala e l'olimpionica azzurra Arianna Fontana.
L'unica rivale rimasta, Stoccolma si è presentata senza sostegno politico (in Svezia in questo momento non è stato ancora formato un governo e la municipalità della capitale è in bilico). Forse anche per questo proprio oggi per i boomaker la candidatura Cortina-Milano ha staccato ulteriorimente la capitale svedese. (http://www.reteveneta.it)

Commenti disabilitati.
RSS