Olimpiadi
Benvenuto
Login

Milan Chievo 3-1 Higuain (2) Bonaventura.Gattuso postpartita #MilanChievo #Higuain #UEL

Grazie! Condividilo con i tuoi amici!

URL

Non hai gradito questo video. Grazie per il feedback!

Ci dispiace, solo gli utenti registrati possono creare le playlists.
URL


Aggiunto da clservice in Calcio
59 Visioni

Descrizione

Milan vs Chievo 3-1 Higuain (2) Bonaventura Gattuso postpartita #MilanChievo #Higuain #UEL
Una pura formalità. Il Milan spazza via un Chievo troppo fragile e inanella la terza vittoria consecutiva dopo quelle contro Sassuolo e Olympiacos. I primi vagiti della dittatura rossonera già al 3’: Sorrentino si allunga sulla sinistra e mette in angolo il tiro di Bonaventura. Qualche istante dopo ci prova Kessié col sinistro al volo, il numero 1 del Chievo è ancora ineccepibile. L’occasione più solare del primo quarto di match sboccia al 19’: Sorrentino salva su Bonaventura, la palla finisce nella disponibilità di Calhanoglu che autografa il tap-in ma non fa i conti con il salvataggio disperato di Depaoli. Al 26’ i rossoneri si divorano un gol incredibile: sul servizio di Suso, Bonaventura alza sopra la traversa a pochi centimetri da Sorrentino.
PIPITA SHOW - Il monologo del Milan sfocia nell’inevitabile gol al 27’: lo spagnolo approfitta di un’incomprensione della coppia Bani-Sorrentino e firma l’assist per il destro di prima intenzione di Higuain che va in gol per la quinta gara consecutiva tra campionato ed Europa League. Il Pipita concede il bis al 34’: il centravanti scatta sul filo del fuorigioco illuminato dal filtrante di Suso e fredda con estrema facilità Sorrentino.
TRIS DI JACK - La migliore occasione per il Chievo arriva sul tramonto del primo tempo con Birsa che tenta la girata di destro ma non centra lo specchio. La ripresa si apre con un diagonale di destro di Abate che sbatte sulla reattività di Sorrentino. Il Milan non vuole correre rischi e al 56’ cala il tris: Bonaventura ha spazio per calciare dal limite, Rossettini avvelena la conclusione e i rossoneri chiudono definitivamente i conti. Per l’ex Atalanta è il 3° gol in campionato.
LAMPO PELLISSIER - I padroni di casa si rilassano un attimo e al 63’ offrono un regalo che Pellissier scarta volentieri sfoderando un bel rasoterra di sinistro. Il gol numero 109 in Serie A del veterano fa arrabbiare Gattuso (7 gare su 7 con almeno un gol subito) che comunque coglie il terzo successo nello spazio di 8 giorni e continua la lenta risalita in classifica. Non è solo una questione di punti: le ultime 3 prestazioni hanno messo in luce tutte le potenzialità del Milan che inizia a produrre con continuità lampi di ottimo calcio.

Commenti disabilitati.
RSS