Olimpiadi
Benvenuto
Login

Fedez e Chiara Ferragni, Costanzo li accusa: “Ragazzini viziati”

Grazie! Condividilo con i tuoi amici!

URL

Non hai gradito questo video. Grazie per il feedback!

Ci dispiace, solo gli utenti registrati possono creare le playlists.
URL


Aggiunto da clservice in Olimpiadi
34 Visioni

Descrizione

La festa nel supermercato a base di tiro a segno con frutta e verdure ha fatto infuriare Maurizio Costanzo. Che ora accusa Fedez e Chiara Ferragni.

È molto adirato Maurizio Costanzo con Fedez e Chiara Ferragni per ciò che hanno combinato i due. Il celebre autore e presentatore televisivo, da decenni sulla scena del piccolo schermo italiano, definisce “dei ragazzini viziati” il rapper e la fashion blogger per quella loro festa privata di pochi giorni fa organizzata in un supermercato Carrefour. Sulla rubrica che lo stesso Costanzo cura da anni per il settimanale ‘Nuovo Tv’ si legge il pensiero scritto nero su bianco di suo stesso pugno. “Quel video realizzato da Fedez e da sua moglie è una vera e propria bambinata, tipico di ragazzini viziati. Certamente avranno donato in beneficenza tutto il cibo avanzato da quel controverso party, non lo metto in dubbio. Fatto sta che comunque hanno trasmesso un messaggio sbagliato. E cioè che in nome del divertimento tutto è lecito e tutto si può fare”.
Fedez e la Ferragni, piovono le accuse
Invece non è così. Secondo Maurizio Costanzo, il 29enne milanese e la 31enne cremonese sono stati degli irresponsabili. “Non penso che ci sia stata grande originalità nell’affittare un supermercato intero dopo l’orario di chiusura per potersi liberamente tirare appresso frutta e verdure. La prossima volta sarebbe meglio se lo facessero a casa loro”. Una invettiva non dura nelle parole ma severa il giusto per far capire anche a tanti che hanno sottovaluto certi aspetti morali che bisognerebbe invece pensare più di una volta alle azioni che si commettono. Specialmente se poi si ha intenzione di sbandierarle sul web.

Commenti disabilitati.
RSS