Olimpiadi
Benvenuto
Login

Do What You Can't Stories - "Benvenute a bordo" - Samsung per Barcolana

Grazie! Condividilo con i tuoi amici!

URL

Non hai gradito questo video. Grazie per il feedback!

Ci dispiace, solo gli utenti registrati possono creare le playlists.
URL


Aggiunto da clservice in Olimpiadi
7 Visioni

Descrizione

Sono Francesca Clapcich e penso che nella vela non ci sia niente di romantico.

Speaker:
Sono stata due volte atleta olimpica ed ho appena concluso la mia prima Volvo Ocean Race. Sono Francesca Clapich e credo non ci sia niente di romantico nell’andare a vela.

La vela è velocità, performance, e secondi rubati al vento. È la fine della gara che mi sommerge di emozioni.

Il mare è democratico perché è troppo grande per tener conto di differenze così piccole, quelle tra uomo e donna.

La Barcolana è democratica perché tutti possono partecipare, piccoli o grandi che siano.

Adesso anche la vela è più democratica, perché sul ponte c’è spazio anche per noi donne. Fino a qualche anno fa, sarebbe sembrato impossibile.

Sono la prima italiana ad aver fatto una traversata oceanica dopo Annabela Bini – sono passati ben 27 anni - spero che qualcuno segua la mia scia più da vicino.

Stiamo aprendo una rotta, facendoci largo tra venti contrari e un mare di pregiudizi. Ma una volta arrivate alla meta, si aprirà un orizzonte di possibilità.
#DoWhatYouCant #Barcolana #Samsung #VolvoOceanRace

Commenti disabilitati.
RSS